Si è risolta positivamente la questione dell’una tantum da riconoscere ai lavoratori del Campolongo Hospital. La direzione ha lavorato per circa un anno nel trovare una soluzione che andasse incontro a tutte le parti in causa, ottenendo alla fine il consenso dei sindacati Cisl e Uil e l’adesione di più dell’80% dei lavoratori alla transazione proposta.

Il direttore generale Gianfranco Camisa spiega la felice conclusione della vertenza in una intervista rilasciata a Radio Alfa.

Ascolta l’intervista.

2018 © Copyright - Campolongo Hospital